13.8 C
Schio

Bentornata al Famila Wuber, Florencia Chagas!

Florencia Chagas torna a vestire la camiseta orange.

 

Dopo gli annunci di roboanti nuovi arrivi e di piacevoli riconferme, è il momento di dare un caloroso bentornato.

 

Torna infatti ad indossare la maglia del Famila Wuber, Florencia Chagas che era arrivata a Schio giovanissima (appena 16 anni) ed era rimasta per due stagioni sotto la guida di coach Vincent: nel 2019/20, 21 partite per lei in campionato e 6 presenze in Eurolega.

 

La play italo argentina si trasferì poi a Empoli dove godette ovviamente di più spazio garantendo 9,2 punti, 3,1 rimbalzi e 1,6 assist per poi passare infine a Campobasso con cifre simili in un contesto ancora più competitivo: 7,6 punti, 2,5 rimbalzi e 1,7 assist.

 

Nell’ultimo anno per lei un’esperienza in Spagna all’Araski Vitoria (squadra che ha chiuso al decimo posto la Liga Endesa) con 7,4 punti, 2,4 rimbalzi e 1 assist.

 

L’entusiasmo di Chagas nel tornare a Schio è palpabile nelle sue parole: “Mi sono sempre trovata benissimo qui e tornare nella squadra che mi ha portato in Italia ancora da adolescente è un grande orgoglio. Torno da giocatrice più matura ma con la consapevolezza che devo comunque lavorare ancora tanto e apprendere il massimo da allenatori e compagne. Non vedo l’ora di riabbracciare i tifosi, cuore pulsante di questo Famila”.

 

Parole da padre, quelle del DG De Angelis, nei suoi confronti: “È come il ritorno a casa di una figlia, considerando che sono stato il suo tutor legale quando era da noi ancora minorenne. Ha fatto tutto il percorso di crescita con le nostre giovanili, il campionato in serie B con Sarcedo e qualche apparizione con la prima squadra anche in Eurolega. Ora torna da diverse esperienze e dovrà conquistarsi il proprio spazio nel ruolo di playmaker dove c’è grande competitività. Con tutte queste aspettative capiremo se Florencia sarà il nostro futuro in cabina di regia”.

 

 

Scopri tutti gli altri sport