21.2 C
Schio

“Vicentini sul Podio”, galà di premiazione delle eccellenze sportive

Il 21 settembre, presso villa Cordellina Lombardi, si è tenuta la seconda edizione di “Vicentini sul Podio”, un evento voluto dalla Provincia di Vicenza, organizzato in collaborazione con il CONI Comitato Regionale Veneto-Vicenza, con il patrocinio della Regione Veneto e la media partnership de Il Giornale di Vicenza.

 

Alla serata presenti tutte le federazioni sportive attive nel vicentino i cui atleti di categoria assoluta si sono distinti nella passata stagione conquistando l’oro a livello nazionale o il podio europeo o mondiale.

 

In totale 6 squadre e 34 atleti, più altre 4 segnalazioni per atleti o squadre che non soddisfano tutti i criteri posti, ma hanno raggiunto traguardi talmente significativi da meritare un encomio pubblico.

 

Al galà di premiazione delle eccellenze sportive anche il nostro Assessore allo Sport, Aldo Munarini, per “festeggiare assieme una stagione sportiva di successo” come afferma Andrea Nardin, presidente della Provincia.

 

Una grande festa per ricordare i valori che lo sport promuove, tra tutti quello dell’inclusione: “per tutti, per tutte le età, per tutte le condizioni fisiche, senza limiti se non quelli che ci poniamo noi” commenta Giulia Busato, consigliera provinciale allo sport e alle pari opportunità.

 

Tra le eccellenze scledensi sono stati premiati Simone Salvagnin, campione italiano assoluto paraclimbing, e Katia Ragusa, secondo posto alla Parigi-Roubaix 2023. La riconoscenza è stata conferita anche a Thomas Ceccon ed Elena Vallortigara, non presenti alla serata causa impegni sportivi esteri.

 

Schio, Città Europea dello Sport 2023, è orgogliosa di voi!

 

Scopri tutti gli altri sport