9.3 C
Schio

RAV vince per 34 a 31 contro il Montebelluna

Altra domenica di festeggiamenti per il Rugby AltoVicentino che in trasferta a Montebelluna si aggiudica la vittoria per 34 a 31, passando così alla fase successiva per la promozione.

 

Si prospettava uno scenario difficile, con una mischia chiusa in netta difficoltà fin dalle prime battute.

 

Un campo pesante ma, dopo vari colpi mandati a segno da Pellizzari, arriva la prima meta per le pantere – partendo da una touche.

 

7-3 per il RAV trasformata da Cicciù, ma in pochi minuti si ritrovano sul 7 a 6; risposta immediata del Montebelluna per il 13 a 12 in favore dei padroni di casa.

 

A tempo scaduto Fantato ristabilisce le distanze e vanno al riposo con un 17 a 13 per i nero arancio.

 

Nel secondo tempo il Monte allunga con una meta; ha una marcia in più e con un piazzato suggella il massimo vantaggio portando l’incontro sul 23 a 17.

 

Il RAV risponde con Manea che segna per il sorpasso del 24-23, ma il Monte, prima con calcio e poi con una meta non trasformata, fa la voce grossa e si riporta in vantaggio 31 a 24.

 

Altra meta con Zanin che pareggia il conto, ma a far sognare è ancora una volta il piede di Jack Cicciù che li porta al trionfo.

 

Un match senza respiro, che ha visto due squadre sfidarsi a viso aperto.

 

MVP a Miguel Marconato per l’ottima prestazione fisica in questa domenica fuori sede.

 

Complimenti ragazzi!

 

Scopri tutti gli altri sport