9.3 C
Schio

RAV vince per 21 contro il WEST VERONA

Il 30 aprile ha avuto luogo la partita tra RAV e West Verona che ha visto vincere il RAV per 21 a 5.

 

Un RAV che pressa sin dall’inizio ma spreca tantissimo, concedendo molte occasioni agli avversari.

 

Dopo un rovesciamento di fronte che vede gli avversari in affanno, Ludovico Penzo con un calcetto ben eseguito lancia Alberto Manea in meta sulla fascia laterale che, dopo la trasformazione del rientrante Ciacomo Cicciù, vale il 0 – 7 per il RAV.

 

Dopo altri 20 minuti arriva la seconda meta con Francesco Trento nel ruolo di 3° Linea e il punteggio sale a 0 – 14 dopo la perfetta trasformazione.

 

Si conclude così il primo tempo, lasciando spazio al secondo che inizia con alcuni cambi tecnici, i giocatori non si adattano velocemente e si apre una meta per i nostri avversari.

 

Violento scontro al 58° minuto fra Emanuele Prosdocimi e un giocatore West, il giocatore del RAV perde conoscenza, la partita viene sospesa per 40 minuti, ma fortunatamente l’impatto risulta meno grave di quello che si pensava.

 

La partita riprende più sottotono, c’è spazio per un’altra meta del RAV, anche questa trasformata, che potrebbe chiudersi con il bonus ma troppi errori la fanno da padrona e il risultato non cambia: WEST 5 – RAV 21.

 

 

Scopri tutti gli altri sport