7.6 C
Schio

I Robin Hood italiani nella Città Europea dello Sport

Si è tenuto domenica scorsa il Secondo Campionato Italiano di tiro a volo con l’arco da caccia della Fidasc riservato alle categorie Cadetti/Junior, Men, Women e Venatores. 

 

La Città Europea dello Sport insieme agli Arcieri Valsugana e il loro presidente Massimo Castello hanno ospitato più di sessanta concorrenti provenienti, oltre che dal Veneto, dall’Alto Adige, Lombardia, Toscana, Piemonte, Emilia Romagna e Umbria.

 

Gli arcieri completando le 14 piazzole del percorso di gara si sono sfidati su cinque posizioni di tiro a volo e nove piazzole mobili con palloni che scorrevano su cavi d’acciaio, pendoli e sagome di ghiande rotanti in un tracciato molto stimolante ed eterogeneo.

 

Ad ufficiare la gara Mirco Ceola, Alessandro Banfi, Franco Gualtieri e il coordinatore Massimo Castello.

Questi i neo campioni:

Storico Man Andrea Doria

Storico Women Andrea Rottensteiner 

Longbow cadetti Michele Peruzzi 

Longbow uomini Corrado Scantamburlo 

Longbow donne Marta Magistrali

Arco ricurvo tradizionale Cadetti uomini Valentino Panizzon e Luca Mustardino

Arco ricurvo tradizionale Cadetti donne Lara Tremolizzo e Virginia Menendez Rodriguez

Compound uomini Giovani Cesati

Compound donne Gaia Rabuffetti

 

 

Scopri tutti gli altri sport