13.8 C
Schio

Elisabetta Pozza, bronzo alla Trans d’Havet 2023

SCHIO porta a casa un terzo posto con l’atleta Elisabetta Pozza di Delta Sport Performance.

 

Si è tenuta sabato 22 luglio la dodicesima edizione della Trans d’Havet, una delle gare trail più attese dai runners d’Italia e d’Europa.

 

Oltre 700 atleti al via quest’anno, record di iscrizioni, di cui il 42% dalla provincia di Vicenza e il 27% dalle altre provincie del Veneto.

 

Queste le parole del direttore di gara Enrico Pollini: “La Trans D’Havet è una di quelle gare da fare almeno una volta nella vita”, una competizione prestigiosa che celebra i sentieri delle Piccole Dolomiti.

 

L’atleta scledense Elisabetta descrive la Trans d’Havet come “un viaggio più che una gara” ed il viaggio lo ha portato a termine anche Federico Rossi con la costante dimostrazione che i limiti esistono solo nella nostra testa.

 

Lo scledense partendo da Recoaro Terme ha raggiunto il Passo di Campogrosso in 02:29:58, migliorando la sua prestazione rispetto il 2021, decretando un nuovo record personale.

 

Complimenti ad Elisabetta e Federico per l’ottimo risultato, un grazie agli oltre 450 volontari che hanno reso questo evento impeccabile e a tutta l’organizzazione tecnica.

 

 

Articolo precedente
Articolo successivo

Scopri tutti gli altri sport