21.1 C
Schio

Famila Schio pigliatutto: conquistato anche il 12esimo scudetto

Il Famila Wuber di Schio è Campione d’Italia.

 

L’urlo del PalaRomare squarcia le pareti. Il Famila batte la Virtus Bologna 84-79 in Gara 2 conquistando il suo dodicesimo scudetto.

 

Perché si, Famila Schio pigliatutto, non si accontenta.

 

Chiudono in bellezza questa stagione, incredibile e indimenticabile, da libri di storia: dodici scudetti, quattordici Coppe Italia, tredici Supercoppe italiane e terze nella F4 di Eurolega, prima italiana dopo 21 anni di assenza.

 

Viene decretato il dominio delle venete nella stagione 2022/2023 di serie A1 Femminile al termine di un’altra partita di altissimo livello, questa volta contro una Bologna che ha contribuito a rendere queste finali tra le più belle degli ultimi anni.

 

Le nostre Orange, imbattute in tutta la stagione, hanno giocato una partita sempre in equilibrio. Un avversario forte, ma senza l’esperienza delle venete sulle spalle.

 

Dojkic apre la contesa con 5 punti, Verona colpisce con una gran tripla frontale ma Bologna resta in scia.

 

Con il secondo quarto inizia il più clamoroso dei Mabrey show: la guardia orange apre con 12 punti in 2 minuti e mezzo, ma il Virtus stringe le maglie difensive e muove lo score in attacco.

 

Laksa, Dojkic e Rupert fanno -2, Dikaioulakos vede qualcosa che non gli piace, passo dopo passo Bologna rosicchia il vantaggio orange e il coach si accorge che il meccanismo non gira più come prima.

 

Gli ultimi punti della frazione sono di Mabrey, che firma così 22 punti sui 23 del Famila in 10 minuti: 46-41 alla pausa lunga.

 

Howard mette tre triple in serie che mandano in visibilio il PalaRomare, 76-69.

Giocata decisiva di Mabrey: tripla in step back dal palleggio contro Zandalasini che chiude la partita.

 

 

2.600 persone urlano.

SIAMO SUL TETTO D’ITALIA.

Ancora una volta Schio sale in cattedra e gli altri stanno a guardare.

 

 

Scopri tutti gli altri sport