27.8 C
Schio

Ceccon, oro ai mondiali nei 50 farfalla

Ceccon continua a fare la storia del nuoto italiano: vince l’oro nei 50 metri farfalla ai Mondiali di Fukuoka.

 

È il primo a farlo, il primo italiano a salire sul podio più alto di questa disciplina.

Mai nessuno si era imposto in due campionati mondiali e in altrettanti stili differenti.

 

Thomas trionfa con il record italiano di 22’’68, neanche trenta minuti dopo aver conquistato la finale nei 100 dorso.

 

Un oro particolarmente voluto, soprattutto dopo l’anno scorso a Budapest dove era arrivato quinto.

 

Sono contentissimo. Forse volevo più questa che quella nei 100 dorso in questo momento. Sapevo di poter nuotare con questo tempo. Dovevo forse sperare che gli altri facessero leggermente peggio”.

 

Una gara che ha visto una progressione impressionante dai 35 metri in poi, dopo aver concesso qualcosa ai suoi rivali in partenza. Una nuotata sempre in presa e uno scivolo unico.

L’atleta scledense tocca la piastra migliorando il suo record precedente (22”79).

 

Con il mondo ormai ai suoi piedi, il nuotatore poliedrico ora si prepara per la prossima gara.

 

“Domani c’è la mia gara, ho grandi ambizioni, ma stasera voglio godermi appieno il successo nei 50 farfalla, una gara che non so quante altre volte disputerò”.

 

Complimenti Thomas, Schio Città Europea dello Sport 2023 non può che essere orgogliosa!

 

Scopri tutti gli altri sport